CorSera – Il Napoli vuole Icardi: in estate via i top player, un tesoretto da reinvestire

Calciomercato Napoli | Mauro Icardi è il 9 che piace ad Aurelio De Laurentiis. Il presidente lo segue da anni e ha provato più volte a portarlo a Napoli, arrivando ad offrire alla moglie-agente del calciatore Wanda Nara un ruolo in un suo film. L’accordo non si è mai trovato, neanche quando l’argentino è stato scaricato dall’Inter. L’offerta del club partenopeo era di quelle difficile da rifiutare, ma l’attaccante ha scelto Parigi, non potendo trasferirsi (come avrebbe voluto) alla Juventus. L’edizione odierna del Corriere della Sera rivela la strategia del Napoli per provare ad arrivare all’ex Inter in estate. Il PSG, infatti, non sembra intenzionato a riscattare Icardi: 70 milioni di euro da pagare all’Inter sono considerati una cifra eccessiva. La società parigina ha intenzione di pagare la somma soltanto nel caso abbia già l’accordo con un altro club a cui vendere il giocatore. La Juventus resta in pole, ma il Napoli ha fatto partire la controffensiva: sono riprese, infatti, le telefonate con Wanda e i suoi legali.

Napoli, i top player pagano Icardi: la strategia

MADRID, SPAIN – NOVEMBER 26: Eden Hazard of Real Madrid is challenged by Mauro Icardi of Paris Saint-Germain during the UEFA Champions League group A match between Real Madrid and Paris Saint-Germain at Bernabeu on November 26, 2019 in Madrid, Spain. (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

Il Napoli in estate darà il via ad una rivoluzione nella propria rosa: svecchiamento e investimento saranno i due binari da seguire. Petagna in arrivo a giugno dalla SPAL e Mertens (Gattuso ha spinto molto per la sua permanenza) formeranno il fulcro del reparto, mentre Arek Milik potrebbe finire all’Atletico Madrid. I colchoneros lo seguono da tempo, ma non pagheranno i 60 milioni richiesti da De Laurentiis. Lozano, Allan, Koulibaly sono tutti nomi sulla lista dei partenti: le cessioni porteranno al club un grande tesoretto da reinvestire sul mercato. Due calciatori di primo livello (Icardi in primis) e una serie di giovani da valorizzare e far crescere secondo l’idea di gioco di Gennaro Gattuso.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. hivande_5143192 - 8 mesi fa

    Che ricominciamo un’altra volta? Ma allora siamo grulli !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy