Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

Joao Pedro nuovo bomber dell’Italia di Mancini? Si può fare!

Joao Pedro nuovo bomber dell’Italia di Mancini? Si può fare!

Joao Pedro possibile nuovo bomber di Roberto Mancini? L'attaccante del Cagliari è italiano da molti anni...

Claudia Vivenzio

In questi giorni, dopo la disfatta con l'Irlanda del Nord, qualcuno ha sottolineato la mancanza di un vero centravanti nella Nazionale italiana. Complice l'infortunio di Ciro Immobile e l'utilizzo da parte di Mancini, contro gli irlandesi, del tridente leggero Berardi-Insigne-Chiesa: attacco che si è rilevato infruttuoso visto lo 0-0. Ecco dunque che in seguito alla candidatura di Mario Balotelli, esce fuori anche il nome di Joao Pedro.

Joao Pedro nuovo bomber di Mancini? È italiano da anni!

 (Getty Images)

L'Italia di Roberto Mancini nelle ultime apparizioni ha dimostrato qualche lacuna nel reparto offensivo. A dare uno spunto è il direttore sportivo del Cagliari. Stefano Capozzucca infatti ha lanciato l'idea Joao Pedro: "Oggi ho sentito Joao e gli ho detto: "Il tuo obiettivo è salvare il Cagliari e andare in Nazionale... magari nell’Italia!". Poi ho ricordato a qualcuno che lui è anche italiano" - così a Radiolina.

Effettivamente l'attaccante 29enne è italiano. La sua storia nel Bel Paese parte dal 2010 quando approda a Palermo. Ed è qui che conosce Alessandra: la sua futura moglie. Il brasiliano dunque ha la cittadinanza italiana per matrimonio, e non da ieri: tutta la documentazione risale al 2017. Chissà che il Mancio non possa farci un pensierino...