Milik rompe con il Napoli: richiesta shock su ingaggio e clausola, le cifre

Calciomercato Napoli | Il contratto di Arek Milik ha scadenza 2021, ma non ci sarà alcun rinnovo per l’attaccante numero 99. Il polacco ha avanzato richieste eccessive al tavolo delle contrattazioni, portando il club a valutare un cambio nel reparto d’attacco. Tanti i nomi accostati in vista dell’estate, gli ultimi sono quelli più prestigiosi: Ciro Immobile (valutato però 80 milioni di euro dalla Lazio), ma soprattutto il Matador Edinson Cavani, prossimo svincolato di lusso.

Milik in vista di Napoli Juventus
NAPLES, ITALY – DECEMBER 14: Arkadiusz Milik of SSC Napoli celebrates after scoring the 1-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and Parma Calcio at Stadio San Paolo on December 14, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

SEGUICI SU INSTAGRAM PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

Milik esagera: richiesta shock al Napoli

L’edizione odierna di Tuttosport rivela il motivo per cui la trattativa per il rinnovo è definitivamente saltata. Milik aveva richiesto al club un ingaggio da 5 milioni di euro a stagione ed una clausola rescissoria da massimo 50 milioni. Il club non poteva che rifiutare queste condizioni: Arek ha deciso di andar via, in estate sarà messo in vendita al miglior offerente.

L’Atletico Madrid (dopo il mancato accordo con Cavani) è interessato all’azzurro, ma non è da escludere una permanenza in Serie A. Il Milan potrebbe puntare sul 99 per sostituire Zlatan Ibrahimovic, che non rinnoverà il suo contratto in rossonero per un’altra stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy