Mertens, l’Inter aspetta il sì. Nerazzurri pronti a chiudere l’accordo: le cifre

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sul futuro di Dries Mertens. Messi spinge Lautaro Martinez a Barcellona e Romelu Lukaku continua a chiamare Mertens a Milano, sponda nerazzurra. Ma il tecnico del Napoli, Rino Gattuso, sta cercando in tutti i modi di convincere il belga a firmare un nuovo contratto, ma al momento i suoi sforzi sono stati vani. Mertens è legatissimo alla città di Napoli, dove è arrivato nel 2013, e ha più volte detto che in Serie A non si vedrebbe altrove: per questo motivo la dirigenza azzurra spera ancora di poterlo trattenere.

Mertens, Inter pronta a chiudere

Mertens Inter
Dries Mertens (Getty Images)

Già a gennaio Marotta e Ausilio si erano informati su Dries, poi il suo rinnovo con il club di Aurelio De Laurentiis sembrava molto vicino. Ora riecco l’assalto, con un’arma in più già calata da tempo. Mertens sarebbe il giocatore ideale per iniziare a riassestare l’attacco di Conte: il belga, che ha compiuto 33 anni il 6 maggio, ha l’esperienza che l’allenatore cerca e nei pensieri di Antonio dovrebbe fare quello che quest’anno non è riuscito a Sanchez, alternativa top a Lukaku-Lautaro soltanto sulla carta. Dries al Napoli guadagna cinque milioni a stagione, ora vuole firmare l’ultimo contratto pesante della carriera: chiede un accordo di due anni con un ingaggio identico a oggi, tempi e cifre non spaventano l’Inter. Che è pronta a fare il passo decisivo non appena ci sarà la rottura col Napoli.

CLICCA QUI PER SEGUIRE I NOSTRI CANALI SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy