Tamponi in casa Napoli, tutti i tesserati sono risultati negativi: c’è un problema con Karnezis – KKN

Tamponi in casa Napoli, tutti i tesserati sono risultati negativi: c’è un problema con Karnezis – KKN

di Armando Inneguale, @ArmInne28
Napoli

Tamponi in casa Napoli. Stando a quanto riferisce la radio ufficiale della società, tutti i tesserati hanno dato esito negativo.

Ripresa allenamenti : tutti i prelievi di ieri ai tesserati sono risultati negativi; solo quello di Karnezis verrà elaborato domani per problemi tecnici

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport ha riferito in merito alle modalità di allenamento a Castel Volturno quando si potrà tornare in campo.

“Si alleneranno 4 calciatori per turno sui diversi campi a disposizione. Ognuno arriverà separatamente già con maglietta e pantaloncini per correre e a disposizione di ogni gruppo ci sarà circa un’ora di allenamenti. La doccia la si farà a casa poiché il centro è stato diviso in due parti: ci sarà la possibilità di accedere ai 3 campi, ma il resto della struttura non sarà a disposizione. Per intendersi, niente spogliatoi, palestre e uffici”.

TAMPONI IN CASA NAPOLI E LA SITUAZIONE IN SERIE A

Tamponi Napoli

Quest’oggi molti club stanno comunicando gli esiti dei tamponi. La Juve, infatti, può sorridere perché ritrova Paulo Dybala. L’argentino, dopo circa un mese di positività, ha ricevuto una bella notizia. Da oggi può considerarsi totalmente guarito perché gli esami hanno dato esito negativo. Dall’altra parte di Torino, invece, la situazione non è così florida. In casa granata un calciatore ha contratto il Coronavirus ed è asintomatico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy