Inter, De Vrij: “Siamo una squadra forte, ora testa al Napoli. Ibra? Vi racconto mia prima volta contro Zlatan”

Inter, De Vrij: “Siamo una squadra forte, ora testa al Napoli. Ibra? Vi racconto mia prima volta contro Zlatan”

di Armando Inneguale, @ArmInne28

Stefan De Vrij, difensore dell’Inter, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di AD Sportwerald. Il centrale della squadra di Conte, in gol nel derby contro il Milan, ha anche parlato del match di Coppa Italia contro il Napoli. La seconda forza del campionato riceve, in casa, la compagine di Gattuso per la competizione nazionale. Di seguito le sue dichiarazioni sulle ultime riguardanti i nerazzurri.

LE PAROLE DI DE VRIJ

De Vrij

“Siamo convinti delle nostre qualità e della forza che abbiamo dimostrato. Non si rimonta una partita come il derby se non hai le capacità per farlo. Ma, ora, dobbiamo mostrarla nel corso di ogni giornata. Adesso pensiamo già alla partita contro il Napoli in Coppa Italia.

Il gol? È stato il mio secondo in un derby. L’atmosfera è meravigliosa, davvero stupenda. In più ha spazzato via lo 0-2 del primo tempo. Lo ricorderò per sempre perché rappresenta un momento davvero importante.

Lo scudetto? Siamo in tre a lottare duramente per la vetta, ma la trasferta a Roma di domenica sarà una di quelle partite che un calciatore vorrebbe sempre giocare.

Ibrahimovic? La mia prima volta contro Zlatan perché quando esordii al Feyenoord era già andato via. La sua carriera parla per lui, ha fatto un gol e un assist, sapevamo che sarebbe stata dura, ho un gran rispetto nei suoi confronti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy