Daily Mail – De Laurentiis è il cattivo nel momento negativo del Napoli: squadra disincantata

Daily Mail – De Laurentiis è il cattivo nel momento negativo del Napoli: squadra disincantata

Il Daily Mail ha analizzato il momento del Napoli di Aurelio De Laurentiis: parole molto dure contro il Presidente del Napoli

di Salvatore Amoroso, @sal_amoroso21

L’ammutinamento in casa Napoli e le clamorose polemiche, unite alle contestazioni vissute negli ultimi giorni hanno fatto il giro del mondo. Il Daily Mail, colosso del giornalismo inglese, ha analizzato la situazione legata al Napoli, trovando come capo d’accusa Aurelio De Laurentiis, secondo il giornale, l’artefice della calata a picco del club.

DAILY MAIL CONTRO DE LAURENTIIS: “STA ROVINANDO IL NAPOLI”

“Aurelio De Laurentiis proviene da una famiglia di registi cinematografici ed è abituato a mettere in scena uno spettacolo. Il magnate del cinema sa fin troppo bene che mentre il romanticismo funziona bene sul grande schermo, il dramma e le polemiche catturano l’attenzione come poco altro. E per quanto tenti di promuovere il contrario, De Laurentiis è il cattivo di questo grande successo del Napoli. E’ la figura di divisione nel sud dell’Italia che ha gli ultras in sciopero e i giocatori che ignorano i suoi ordini come adolescenti ribelli.

L’ammutinamento della scorsa settimana ne è un esempio. I giocatori e il manager, Carlo Ancelotti, sono entrati in conflitto con De Laurentiis che minaccia di limitare la loro stagione. Questo ammutinamento, che ha fatto notizia in tutto il resto d’Europa, è iniziato quando la squadra disincantata ha rifiutato il ritiro organizzato dal presidente in seguito al pari in Champions League con il Salisburgo“.

Napoli, il momento difficile continua

Un messaggio chiaro quello arrivato, nelle ultime ore, al patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Parole raccolte in una lettera dai numerosi Club Napoli. I dettagli della missiva riferiti dall’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno:

“Le società di calcio hanno la peculiarità di essere sostanzialmente animate dalla passione. Può sembrare banale tale affermazione ma è così. È la passione dei tifosi che sovvenziona le televisioni; è la passione che induce i tifosi ad acquistare i biglietti per lo stadio; è sempre la passione che ispira gli acquisti delle magliette, delle tute. Quindi in nome della passione deponete le armi”.

1 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy