Zoff: “Napoli-Juventus, vinca il migliore! Meret avrà tante responsabilità in finale”

Dino Zoff, portiere doppio ex di Napoli e Juventus, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Si parte da Alex Meret (sicuramente in campo per la finale di Coppa Italia causa squalifica di David Ospina),  viene considerato l’erede proprio del portiere della Nazionale italiana del 1982. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Zoff: “Napoli-Juventus, vinca il migliore! Meret avrà tante responsabilità in finale”

Meret
NAPLES, ITALY – SEPTEMBER 17: Alex Meret during the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and Liverpool FC at Stadio San Paolo on September 17, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Meret? Una finale di Coppa Italia dà tante responsabilità. Come portiere ha un futuro roseo, ma Gattuso sa bene chi far giocare. Fin qui ha fatto bene. Concorrenza tra portieri? Un allenatore alterna i portieri quando sono più o meno sullo stesso livello. Se c’è uno più bravo di un altro, gioca quello senza se e senza ma. Ad oggi il portiere è meno impegnato, all’epoca nostra facevamo qualcosina in più, quindi spreca anche meno energie. Napoli-Juventus? Vinca il migliore.

 

Il trasferimento di Dino Zoff in azzurro è una storia quasi da cinema. Destinato al Milan, l’affare salta: all’ultimo secondo c’è invece il passaggio all’ombra del Vesuvio. L’affare si chiuse grazie al direttore del quotidiano Roma (di proprietà del presidente del Napoli Lauro) che, con l’aiuto di Bruno Pesaola e all’insaputa di Lauro, finse di essere il patron della squadra. Clicca qui per leggere la storia nei dettagli!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy