Real Madrid, Zidane: “Questo mestiere porta all’esaurimento, non allenerò per vent’anni”

Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, in conferenza stampa ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo futuro.

Le parole di Zidane

Zidane

“Non allenerò per 20 anni, mi ritirerò prima, anche se tutto può succedere. Ero più forte da calciatore di quanto lo sono da allenatore. Non so per quanti anni allenerò, non l’ho ancora pianificato. Ho giocato per 18-19 anni e quando mi chiedevano se avrei allenato rispondevo di no. Invece alla fine sono diventato un allenatore, ma è un mestiere che porta all’esaurimento“.

Il racconto di Materazzi

L’ex difensore della Nazionale Italiana, Marco Materazzi si è raccontato ai microfoni delle Iene in diretta Instagram col giornalista Nicolò De Devitiis. L’ex calciatore ha raccontato la sua storia calcistica ma soprattutto ha rivelato quanto accaduto in campo nella finale Mondiale del 2006. In quella occasione l’avversario francese, Zinedine Zidane fu autore di una testata proprio ai suoi danni.

“È stata una mia fortuna non aspettarmi quell’episodio. Se mi preparavo finivamo entrambi negli spogliatoi. Prima avevamo avuto un contatto in area. Lui nel primo tempo supplementare sfiorò il gol e Rino (Gattuso, ndr) si arrabbiò e i chiese di marcarlo. Dopo il primo scontro gli chiesi scusa e lui reagì male. Al terzo scontro gli ho sbroccato anche perchè in quella occasione eravamo uguali. Io non mi sono sentito mai inferiore a nessuno. Lui mi disse ‘la mia maglia te la do dopo’ ed io gli risposi che preferivo la sorella”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy