Zazzaroni: “Il Napoli soffre di una discontinuità derivante dai cali di tensione e dalla carenza di personalità”

Il Napoli pareggia in casa contro il Torino continuando a manifestare evidenti limiti di gioco e caratteriali. I ragazzi di Gattuso appaiono in netta difficoltà in questo fine 2020, e forse la sosta del periodo festivo servirà a ricaricare le batterie. Ivan Zazzaroni, direttore de Il Corriere dello Sport, ha analizzato l’ultima giornata dell’anno solare del campionato di Serie A.

Zazzaroni fa il punto della situazione sul Napoli

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Ecco quanto scritto da Ivan Zazzaroni sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport riguardo il Napoli:

“Martedì si è risolta la vicenda di Juve-Napoli. Una sentenza che ha sbalordito più di un commentatore (apprezzabile il comportamento dei bianconeri): il cerino è passato alla Lega che deve decidere quando si giocherà questo match. Napoli, Roma e Lazio soffrono dello stesso male: la discontinuità, derivante da cali di tensione, svuotamenti di gambe e di testa e limiti di personalità”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy