Zaniolo, infortunio shock: urla di dolore per il giallorosso, torsione innaturale del ginocchio. Guardate!

Dopo una grande azione personale al 32’ di Roma-Juventus, Nicolò Zaniolo viene fermato da Rabiot al limite dell’area: l’azzurro pianta il piede per terra e il ginocchio subisce una torsione innaturale. Il dolore si legge chiaro sul suo volto.

Si è conclusa Roma-Juventus, penultima gara della 19a giornata di Serie A. I bianconeri di Maurizio Sarri vincono 2-1 in trasferta allo Stadio Olimpico della Capitale: le reti arrivano già nei primi dieci minuti di gioco con Demiral e Cristiano Ronaldo. Il giallorosso Diego Perotti ha accorciato le distanze nella ripresa con un calcio di rigore. Due gravi infortuni si sono verificati durante il match: il turco Demiral, sostituito de de Ligt, e Zaniolo, per cui si sospetta la rottura del crociato. Il giovane centrocampista italiano è uscito in lacrime, sostenuto dalla barella mentre usciva dal terreno di gioco.

Roma-Juventus, bianconeri campioni d’Italia

La Juventus porta a casa i tre punti, scavalcando così l’Inter in classifica al primo posto e affermandosi come campione d’inverno. 48 punti in 19 partite, due in più dei nerazzurri di Antonio Conte (bloccati sul pareggio dall’Atalanta). La classifica sta vivendo una lunga serie di capovolgimenti nelle ultime settimane. Juve e Inter combattono punto su punto, ma la Lazio (42 punti) si candida a concorrente per la vittoria finale del titolo. Stupisce invece il Napoli, undicesimo e nella parte destra della classifica. La squadra di Gennaro Gattuso non faceva così male da anni, la svolta non si trova e si rischia di compromettere l’intera stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy