Alex Zanardi, il bollettino del 24 giugno: “Nessuna variazione delle condizioni cliniche”

Alex Zanardi tiene l’Italia con il fiato sospeso. L’atleta, dopo un gravissimo incidente in handbike, è ricoverato dal 19 giugno nel policlinico di Siena. Anche oggi la struttura ospedaliera ha diffuso il bollettino medico sulle sue condizioni.

Le condizioni di Zanardi

Alex Zanardi

Zanardi ha trascorso la quinta notte di degenza senza variazioni nelle sue condizioni cliniche, per quanto riguarda i parametri cardio-respiratori e metabolici, e rimane grave il quadro neurologico.

Continua il neuromonitoraggio e viene valutato costantemente da un’équipe formata principalmente da anestesisti-rianimatorie neurochirurghi, affiancata da un team multidisciplinare in base alle diverse esigenze cliniche. Il paziente è sempre sedato, intubato e ventilato meccanicamente e la prognosi rimane riservata”.

Il messaggio del Papa

Attraverso La Gazzetta dello Sport è giunta una lettera piuttosto importante al campione attuale di handbike. A Zanardi, infatti, ha scritto in prima persona Papa Francesco. Una preghiera e un messaggio di speranza:

“Carissimo Alessandro,

la tua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso. Attraverso lo sport hai insegnato a vivere la vita da protagonisti, facendo della disabilità una lezione d’umanità. 

Grazie per aver dato forza a chi l’aveva perduta. In questo momento tanto doloroso le sono vicino, prego per lei e per la sua famiglia. Che il Signore la benedica e la Madonna la custodisca.

Fraternamente,

Francesco.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy