Passato, Presente e Futuro – Younes, il talento che soccombe al carattere: la cessione dipende da lui

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è l’attaccante Amin Younes.

Passato

Younes

Classe ’93, il tedesco Amin Younes si conquista l’esordio in Bundesliga con la maglia del Borussia Monchengladbach nel 2012. La prima stagione è quella positiva per il calciatore mentre nella seconda tutto sembra cambiare. Visto lo scarso impiego viene girato presto in prestito ma un infortunio stronca sul nascere ogni sua possibilità. Nel 2015 viene acquistato dall’Ajax ma anche lì la sfortuna è dietro l’angolo. Appena arrivato va incontro ad un nuovo stop che lo tiene fuori dai giochi nelle prima sfide di campionato. Dal ritorno, però, riesce a conquistarsi sempre più spazio fino all’esordio in Europa League. In occasione della seconda stagione, il calciatore rifiuta una sostituzione ed è per questo che viene punito e messo fuori rosa. Si apre una frattura con il club difficile da sanare tanto che il calciatore comincia a guardarsi intorno. 

Presente

Younes

Il calciatore trova nel Napoli la sua occasione ma la trattativa non è semplice. Younes si vede al San Paolo nel mese di gennaio del 2018 salvo poi scomparire dai radar. Il ragazzo ha lasciato la città e si allena lontano. Nel luglio 2018 passa ufficialmente ai partenopei a titolo gratuito ma, intanto, è rimasto vittima di un infortunio. Bisognerà attendere il mese di dicembre per vederlo in campo nel match contro il Frosinone. Sotto la guida del tecnico Carlo Ancelotti comincia ad intravedere, piano piano, il campo ed arriva anche a mettere a segno la sua prima rete in azzurro. Con l’allenatore emiliano, in questa stagione, ha visto sette volte il campo ma per un minutaggio totale inferiore anche ai 150 minuti.

Futuro

Younes Napoli

Le cose non sono migliorare sotto la guida del nuovo allenatore sulla panchina del Napoli, Gennaro Gattuso. L’attaccante non è riuscito a trovare il giusto spazio complice anche una condizione fisica mai al meglio. Younes è sulla lista delle cessioni del ds Giuntoli e rappresenterebbe, in ogni caso, una plusvalenza per la società. A gennaio qualche offerta è arrivata sul tavolo ma il calciatore si è rifiutato di andare via. Tutto è stato rimandato alla sessione estiva.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

di Maria Ferriero

© Riproduzione riservata

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy