Gattuso: “Il Napoli è cresciuto, ma servono migliorie. Milik? Un giocatore molto importante”

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato nel postgara di Hellas Verona- Napoli dopo la bella vittoria dei suoi ragazzi. Di seguito le parole del mister ai microfoni di DAZN.

Gattuso: “Il Napoli è cresciuto, ma servono migliorie”

 

Napoli Gattuso
Gattuso festeggia con gli azzurri

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

 

100% Tutti i miei giocatori sono preziosi. La squadra sta facendo molto bene: oggi era la partita di Lozano con la sua velocità. La prossima potrebbe essere quella di Younes: per noi i 5 cambi sono molto importanti. A me non piace portare rancore, ma bisogna andare tutti quanti nella stessa direzione. Voglio vedere sempre il 100%: bisogna pedalare. E’ riduttivo dire che il Napoli oggi sia stato solo compatto: quando abbiamo avuto palla abbiamo sempre giocato. Poche squadre ho visto giocare bene contro il Verona: abbiamo giocare ottimamente in fase di possesso e non possesso.

CrescitaE’ da un po’ di tempo che sento la squadra cresciuta: con l’Inter abbiamo sofferto tanto, ma perché sono forti fisicamente e qualitativamente. Noi sappiamo palleggiare molto bene, ma non dobbiamo forzare le giocare e far correre di più gli avversari. Dobbiamo essere più bravi con i terzini e la palla coperta: dobbiamo migliorare in queste cose.

LavoriAbbiamo fatto un lavoro di tipo aerobico e dopo abbiamo lavorato a livello didattico sulle linee: devo ringraziare la società che ha messo a disposizioni un sacco di strumenti utili. Tutti si sono presentati con ottime motivazioni e possibilità.

GhoulamDa quando sono arrivato dava poca continuità per problemi fisici: ultimamente invece sta facendo volumi importanti. Lui due anni fa era uno dei terzini più forti al mondo: in questo momento si è meritato l’occasione che ha avuto oggi.

MilikArek è un giocatore molto importante. Come tutti, sa il rispetto che ho umanamente e tecnicamente nei suoi confronti. E’ chiaro che calciatori come lui siano difficile da trovare in questo momento, ma lui sa del rispetto che ho per lui. Ha questo problema contrattuale che spero risolverà presto.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy