Ts – Uefa pronta a ridisegnare la deadline: si può giocare fino ad Agosto. Domani incontro decisivo

Fino a qualche giorno fa tra gli obiettivi c’era quello di concludere le competizioni europee entro il 30 Giugno. Oggi le cose, invece, sembrerebbero essere cambiate ed avanza sempre di più l’ipotesi di una nuova deadline in estate. Sarà questo l’argomento dell’incontro che andrà in scena domani a mezzogiorno: una video-conferenza della Uefa a cui parteciperanno tutte e 55 le Federazioni. Un incontro che servirà per definire le mosse del futuro per permettere a tutti di raggiungere gli obiettivi stabiliti. Tra questi vi è la conclusione dei campionati, il mercato, gli impegni della Nazionale e le competizioni europee. Le decisioni saranno analizzate da una task force che comprende tre membri della stessa Uefa, tre della European Club Association (ECA), uno dei campionati europei, un rappresentante della Liga spagnola e un altro della Premier League.

Le possibili soluzioni

Uefa, Ceferin

 

L’edizione odierna del quotidiano Tuttosport ha annunciato quali potrebbero essere le decisioni in merito al proseguo delle competizioni Uefa. La deadline potrebbe essere spostata in modo da poter concludere prima i campionati. Domani, quindi, potrebbe essere resa nota la decisione di giocare fino al mese di Agosto. Una decisione che avrebbe dei significativi risvolti anche sulla prossima stagione. La Champions League dovrebbe ripartire ma più tardi. Potrebbe esserci uno snellimento dell’Europa League tramite il taglio di qualche turno preliminare. Inoltre, potrebbe esservi una riduzione delle soste per gli impegni con la Nazionale che passerebbero da tre a due occasioni. Infine riduzione della pausa estiva e taglio netto di quella invernale.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy