Tsimikas, il procuratore: “Sappiamo che c’è un interesse del Napoli anche perché parliamo di un ragazzo di 23 anni”

Paschalis Tountouris, agente di Tsimikas, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’interesse del Napoli

Grandi movimenti di mercato per il Napoli di Gattuso. Mentre sono ai dettagli le due trattative per Demme e per Lobotka, i partenopei continuano a guardarsi intorno. Nelle ultime ore sembrerebbe essere spuntato un nuovo nome sulla lista del ds degli azzurri, Cristiano Giuntoli. Il calciatore in questione sembrerebbe essere Tsimikas il cui procuratore, Paschalis Tountouris, ha parlato ai microfoni di Radio Marte.

Le parole del procuratore

“Sappiamo che c’è un interesse del Napoli per Tsimikas anche perché parliamo di un giovane che a 23 anni ha già disputato più di 100 partite ad alto livello. Adesso, gode di maggiore risonanza perché ha giocato in Champions, ma era forte anche prima. Tsimikas era uno dei giovani terzini sinistri più forti del panorama calcistico europeo anche prima di arrivare all’Olympiacos.

Posso confermare l’interesse del Napoli per Tsimikas, ma non posso dirvi altro e quindi confermare contatti col club. Tsimikas è un giocatore dal grande spessore fisico ed è molto bravo sul piano offensivo. E’ il giocatore con la maggior percentuale di cross riusciti in Champions League, ma è bravo anche difensivamente nell’uno contro uno. È un ottimo difensore anche dal punto di vista tattico, sa leggere le situazioni, è completo.

L’Olympiacos è un grande club che difficilmente si priva del suo miglior difensore a gennaio anche perchè c’è un campionato da vincere ed un turno di Europa League contro l’Arsenal da superare. Il Napoli deve sapere che per l’Olympiakos Tsimikas è un giocatore importante e non sarà facile convincerlo a privarsene a gennaio. Se lo vuole il Napoli deve sapere di dover superare questo ostacolo. Ci vediamo a Napoli? Spero presto. Vediamo cosa succede”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy