Taglialatela: “Insigne merita solo elogi, non attacchi. Ha un cuore grande”

Pino Taglialatela, ex portiere azzurro, è intervenuto sul proprio profilo Twitter ufficiale per rispondere alle accuse fatte dal giornalista Paolo De Paola a Lorenzo Insigne. Secondo Taglialatela, il capitano del Napoli meriterebbe solo elogi per tutto quello che ha fatto e per l’amore che dimostra ogni giorno per la squadra e per la città. Il tutto nasce da una foto della Lamborghini regalata ad Insigne. Un bolide consegnato a casa per il suo compleanno, il costosissimo regalo della moglie Jenny. Questa l’accusa di De Paola: “Brutto gesto di Insigne sfoggiare quell’auto infioccata in un clima per niente festoso”.

LE PAROLE DI PINO TAGLIALATELA

Insigne, Napoli cuore d'oro

Questa la risposta dell’ex portiere azzurro Pino Taglialatela: “Caro Paolo De Paola, Insigne può fare quello che vuole con i suoi soldi e sfoggiare anche venti auto con il fiocco, perché guadagna onestamente. Ha un cuore grande come tutta la Campania e merita soltanto degli elogi, non attacchi da bambino di scuola elementare“.

Paolo De Paola è stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport dal 2005 a 2007, direttore di Tuttosport dal gennaio 2008 al maggio 2012 e direttore de Corriere dello Sport-Stadio, dal giugno 2012 a luglio 2015. È stato coordinatore delle strategie editoriali del Corriere dello Sport-Stadio, Tuttosport, Guerin Sportivo, Autosprint, Motosprint, Auto, AM, InMoto. È tornato a dirigere Tuttosport dal 14 novembre 2015 fino al 22 aprile 2018. Dal 2011 al 2012, e poi successivamente dal 2016 al 2017, riveste l’incarico di presidente della giuria del Premio giornalistico Piero Dardanello.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy