Taglialatela: “Giusto il turnover in Europa, priorità allo scudetto”

L’ex portiere del Napoli, Pino Taglialatela ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi a Radio Crc su alcuni temi attuali in casa azzurra

L’ex portiere del Napoli, Pino Taglialatela ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi a Radio Crc su alcuni temi attuali in casa azzurra.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le parole di Taglialatela

Apr 1998: Giuseppe Taglialatela of Napoli shouts out during the Serie game against Parma at the Ennio Tardini Stadium in Parma, Italy. Parma won 3-1. Mandatory Credit: Allsport UK /Allsport

“Per me il Napoli ha tutto per vincere lo scudetto non capisco come diversi esperti continuino a indicare Juve e Inter più competitive della squadra di Gattuso. Anzi, io penso il contrario e le prime gare della stagione tra campionato e coppa lo stanno dimostrando. Questa sera è giusto affidarsi al turnover, perché al momento, almeno dal punto di vista psicologico, il Napoli non è pronto per andare in fondo su tre competizioni. E’ giusto dare priorità al campionato. Meret-Ospina? Prima di tutto il portiere deve parare. Quando vedo azioni partire dal basso, mi viene un soffio al cuore. Se giocassi adesso, non sarei capace di districarmi così bene con i piedi e vedo che non ci riescono nemmeno tanti portieri in attività. Neuer è l’eccezione, ma stiamo parlando di un fuoriclasse. Tornando ai nostri portieri, dico che Meret è un fenomeno. Però quando Ospina è stato chiamato in causa non ha mai deluso. Maradona? E’ stato grande dentro e fuori dal campo. Firmai il mio primo contratto grazie a lui. Venne a sapere quanto guadagnavo, si arrabbiò con Moggi e dopo pochi giorni il Napoli mi raddoppiò lo stipendio e mi allungò il contratto di tre anni. Ad Alguacil, tecnico della Real Sociedad, che ha detto che nella sua squadra non ci sarebbe posto nemmeno per Maradona, gli manderei i filmati di Diego. Dopo vedremo se resterà dello stesso avviso o cambierà idea…”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy