De Laurentiis stravede per Sirigu, il Torino non vorrebbe privarsene: altri tre club sul portiere

L’edizione odierna di Tuttosport riferisce in merito all’interesse del Napoli per Sirigu. Il quotidiano, oggi in edicola, parla di un De Laurentiis stregato dal portiere della Nazionale. Ancora una volta, però, sbuca l’Everton di Ancelotti. L’ex allenatore azzurro lo vorrebbe portare in Premier. Il Torino, in ogni caso, vorrebbe evitare di privarsi del proprio capitano.

Napoli su Sirigu: la situazione

Torino, Sirigu Napoli

“Sirigu, si sa, ha tanti estimatori: sia in Italia sia all’estero. De Laurentiis stravede per lui e lo vorrebbe portare a Napoli con l’assenso di Gattuso. E all’estero Ancelotti, che lo aveva corteggiato ai tempi del Napoli, lo ha chiesto per l’Everton. Più altri due club di Premier. Insomma, su di lui c’è la corsa. Ma è importantissimo per il Toro. Senza il capitano a quest’ora la squadra sarebbe già con un piede, forse tutti e due, in serie B”.

Napoli, Belotti nel mirino: la risposta di Cairo

Il Napoli deve pensare a ripararsi. La situazione di Dries Mertens e Arkadiusz Milik al momento è piuttosto spinosa e Aurelio De Laurentiis potrebbe ritrovarsi senza l’uno e senza l’altro. Dunque è chiaro che la società partenopea deve pensare al reparto offensivo in maniera concreta. Stando a quanto riportato da Tuttosport, il nome presente sul taccuino di Cristiano Giuntoli è quello di Andrea Belotti. Il calciatore piace molto alla dirigenza azzurra ma il presidente Urbano Cairo non ha alcuna intenzione di lasciare andare il suo numero 9. Il patron infatti vorrebbe completamente blindarlo.

Stando al noto quotidiano però, non soltanto il Gallo è nel mirino del Napoli. Anche il portiere Salvatore Sirigu si trova sul taccuino del dirigente sportivo del club napoletano. Evidentemente la situazione portieri a Napoli non è completamente chiara, pur avendo calciatori di prim’ordine come Alex Meret, David Ospina e Orestis Karnezis. Forse qualcuno potrebbe aver voglia di un’avventura altrove.

Ad ogni modo Urbano Cairo ha le idee molto chiare: entrambi sono irrinunciabili e vanno blindati con un rinnovo. Per l’attaccante già c’era un discorso in sospeso sul prolungamento e andrebbe soltanto ripreso. Mentre per il portiere il rinnovo sembra un affare vicino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy