UFFICIALE – Serie A, si riparte il 20 giugno. Spadafora: “La Coppa Italia potrebbe disputarsi il 13 o il 17”

La Serie A riparte. L’incontro previsto quest’oggi, infatti, ha dato esito positivo e si può riprendere. Si torna in campo il 20 giugno. Il Ministro Spadafora, infatti, ha confermato la data. Queste le sue parole

“La riunione è stata molto utile. L’Italia sta ripartendo ed è giusto che riparta anche il calcio. Se la curva dei contagi muterà e il campionato dovesse essere costretto a fermarsi di nuovo, la Figc mi ha assicurato l’esistenza un piano B. Si tratta dei i playoff. Ma c’è anche un piano C, la cristallizzazione della classifica. Alla luce di tutto questo possiamo dire che il campionato riprenderà il 20 giugno. C’è poi la possibilità che il 13 e il 17 si possa disputare la Coppa Italia”.

A riportare la notizia è l’edizione online de La Gazzetta dello Sport. Di seguito quanto scritto dall’edizione digitale del quotidiano.

LA SERIE A RIPARTE

La Serie A riparte. Dopo meno di un ora di summit tra governo e vertici del calcio, il ministro Spadafora è andato da Conte per definire la data del nuovo inizio del campionato: il 13 o il 20 giugno. La riunione, iniziata alle 18.30, ha visto protagonisti Vincenzo Spadafora, Figc, Leghe, Calciatori, Allenatori e Arbitri. All’incontro si è arrivata con un certo ottimismo per le notizie da Bologna sul test negativo per uno dei membri dello staff della società emiliana precedentemente trovato positivo all’esame del tampone e soprattutto per l’ok arrivato in mattinata del comitato tecnico scientifico al protocollo della Figc.

IL CTS APPROVA IL PROTOCOLLO DELLA FIGC

A pochi minuti dall’inizio della riunione tra Spadafora e i vertici del calcio, infatti, il Ct ha dato il via libera alle misure sulle partite inviate nei giorni scorsi dalla Figc. Il Comitato, però, ha ribadito che resta l’obbligo della quarantena per il gruppo squadra in caso di positività anche di un solo calciatore o membro dello staff. Lo riferisce Sky Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy