Juventus, Sarri sui calendari: “Capisco le difficoltà ma per noi non è facile”

Nella giornata di domani andrà in scena anche la sfida di campionato tra Roma e Juventus. Alla vigilia del match di campionato Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa. Il tecnico dei bianconeri ha parlato della probabile formazione ma soprattutto si è soffermata sui calendari stilati dalla Lega Serie A.

CLICCA QUI PER LE PAROLE DI MERTENS SU SARRI

Juventus, le parole di Sarri

sarri juventus calendario
Maurizio Sarri, Juventus (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

“Valuteremo oggi e domattina se qualcuno avrà bisogno di riposare. Non so se Ronaldo ci sarà, vediamo come sta, è uno di quelli che hanno giocato di più. Parleremo con i dottori, lo staff e anche le sue sensazioni. Manderemo in campo chi non rischia nulla. Cercheremo di fare una bella festa e una buona partita. 

Polemica calendari? Non ho mai detto che ci sia stato qualcosa di sbagliato verso di noi. Mi rendo conto delle difficoltà e che noi ci dobbiamo adeguare ma non è facile viste le condizioni. Non ci sono altre letture da fare. Non c’è nessun secondo pensiero dietro le mie parole.

Champions? Loro saranno più freschi, noi avremo più il ritmo partita e non si sa che cosa sia meglio. Siamo di fronte ad una situazione straordinaria. Dobbiamo recuperare le energie. E’ stato un campionato atipico, devastante. Io ho la capacità di ripartire dopo 12 ore.

Infortunati? Ramsey rientra in gruppo ma non credo potrà giocare domani ma per la Champions penso che ci siano anche margini. Dybala è sempre in mano allo staff medico, ma non sappiamo ancora quando rientrerà in gruppo per allenarsi”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy