Salvini: “De Luca a parole è un campione, non ha risolto la situazione rifiuti”

Matteo Salvini, leader della Lega, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Cusano. Queste le sue dichiarazioni sulle parole di De Luca.

Le parole di Salvini su De Luca

Salvini

“È un poverino. Da una settimana mi insulta, mi ha dato del maiale, dell’uomo di Nehandertal. Cosa vuoi rispondere? Due o tre volte fa ridere, ma poi basta. La gente ad un certo punto si inca**a. Vediamo chi vince alle elezioni. De Luca a parole è un campione, ma chiedete a napoletani e campani come è la situazione sui rifiuti. Ci sono ancora centinaia di milioni di ecoballe, rifiuti nocivi e sono ancora tutti lì”.

Le parole di De Luca

Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania, è intervenuto in conferenza stampa attraverso i propri canali social e ha parlato delle polemiche sorte per i festeggiamenti a Napoli della Coppa Italia. Il presidente ha risposto alle accuse di Matteo Salvini e analizzato la situazione del coronavirus in Campania.

“Quello che è accaduto qui, sarebbe successo ovunque, in tutta Italia. Siccome è capitato a Napoli, il cafone ha ritenuto di fare dei commenti, dimostrandosi tre volte somaro. Primo: se uno organizza il 2 giugno una manifestazione a Roma, violando tutte le norme del distanziamento, insieme alla vispa Teresa, non può permettersi di dire che De Luca non è intervenuto. Ha la faccia come il suo fondoschiena, peraltro usurato. Secondo, “ciucciaria” direbbe De Filippo. È il caso di ricordare che questo somaro geneticamente puro ha l’obbligo di mantenere le norme nazionali sul distanziamento. Tutto ricade sul Viminale e sul Prefetto, ma questo l’uomo di Neanterthal lo ignora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy