Salvatore Esposito in videochiamata con i calciatori del Napoli | FOTO

Cosa ci fa Salvatore Esposito in videochiamata con il capitano del Napoli Lorenzo Insigne, Kalidou  Koulibaly e Sebastiano Luperto? Il club azzurro lancia la domanda sui social e avvisa: lo scopriremo alle 18 di oggi!

Salvatore Esposito in esclusiva a CN1926

Soltanto pochi giorni fa l’attore, celebre per il ruolo di Gennaro Savastano in Gomorra, ha rilasciato un’intervista in esclusiva alla nostra redazione (clicca qui per leggere). Vi proponiamo un breve passaggio:

“Io credo che per una piazza come Napoli Gattuso sia al momento l’ideale. Gennaro è un ragazzo che ha fatto della grinta e della tenacia alcune delle sue armi vincenti. Questo ha fatto sì che anche da allenatore facesse dei passi da gigante. Il Napoli di Gattuso delle ultime gare a cui abbiamo assistito è totalmente diverso rispetto al Napoli delle prime uscite con lui. Questo dimostra non solo la sua voglia di migliorare, ma anche le sue conoscenze e competenze. Non sa solo mettere i giocatori bene in campo o motivarli, ha molta forza nelle scelte e sa assumersi le responsabilità. Ha saputo tenere testa ad una situazione veramente difficile. A me sembra un mix tra Sarri e Ancelotti. Potenzialmente può farci rivivere un gioco che avevamo già intravisto in queste ultime partite, ma riesce ad avere un rapporto sincero coi calciatori come ce l’aveva Ancelotti. Ovviamente solo il futuro potrà dirci come andranno le cose, ma io gli darei piena fiducia”.

Ipotesi Ibrahimovic a Napoli

“Credo che se fosse rimasto Ancelotti sarebbe arrivato. Invece Gattuso ha da subito dichiarato che il suo modulo non prevedeva mai le due punte, perché anche col 424 c’è sempre un giocatore che fa da perno e l’altro gli ruota attorno. Avendo quindi già in rosa tre attaccanti, un altro attaccante ti portava a tenere fuori Milik o Mertens, in una situazione non facile per entrambi contrattualmente. L’arrivo di Gattuso ha chiuso all’arrivo di Ibrahimovic”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy