Roma, Pastore: “Totti è un po’ come Maradona. Non sono alla sua altezza”

Javier Pastore, centrocampista della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sua carriera a TyC Sports. Di seguito le sue parole.

Pastore: “Totti è un po’ come Maradona. Non sono alla sua altezza”

 

Pastore
Javier Pastore (Photo by Lars Baron/Bongarts/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

SacrificioHo sempre cercato di migliorare i miei difetti. Spesso mi è stato chiesto di lavorare più in fase difensiva, credo di essere riuscito a migliorarmi. Non ho mai litigato con i miei compagni per questo motivo: ognuno di noi in campo ha un compito ben preciso. Io non chiederei mai di aiutarti in fase offensiva, dico solo di passarmi la palla.

TottiE’ unico. Si tratta un po’ di quello che rappresenta Maradona nel mondo. Lui a Roma ha fatto cose incredibili, non mi piacerebbe essere paragonato a lui. Non mi sento alla sua altezza.

PSGSono cresciuto tanto. Ho giocato con tanti calciatori di livello. Nel campionato francese, negli ultimi anni, è sempre stato molto superiore a tutte le altre squadre. Molte volte le partite sono già finite all’intervallo e il ritmo si abbassa nel resto dei 90 minuti. È questo che manca nelle partite di Champions, dove non puoi fermarti un secondo a dormire.

Neymar Vuole essere il numero uno e ne ha le possibilità, si allena molto. Può vincere qualsiasi partita da solo, se sta bene. Avrebbe potuto dare molto di più di quello che ha fatto.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy