Roma, Pallotta lascia una montagna di debiti a Friedkin. Le cifre

La Roma è in seria difficoltà economica. Secondo Il Messaggero infatti i giallorossi hanno un passivo mostruoso. Di seguito alcuni dettagli.

Roma, Pallotta lascia 204 milioni di debiti

 

Roma, Pallotta
ROME, ITALY – MAY 28: AS Roma President James Pallotta (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

La proprietà di Pallotta ha lasciato un conto molto salato da pagare a Dan Friedkin. Il nuovo proprietario infatti dovrà fare i conti con ben 204 milioni di euro di passivo, non briciole. Si tratta di un dato mostruosamente rosso, secondo solo all’Inter del 2006-2007. Eppure ora la nuova proprietà dovrà chiuderlo. Di conseguenza ci sarà certamente un aumento di capitale, successivamente una fase di spending review che porterà la Roma a dover incassare circa 100 milioni in plusvalenze. Il Fair Play Finanziario dovrà essere rispettato, la Roma è obbligata a rientrare di questi debiti per poter giocare le coppe europee e scongiurare qualsiasi tipo di esclusione.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy