Roma-Juve, Dzeko contro l’arbitro Di Bello: “Sempre così con loro!”

Era il più atteso di Roma-Juventus: Edin Dzeko. L’attaccante infatti, viste le dinamiche di calciomercato, avrebbe dovuto giocare il match di ieri con la maglia bianconera e non giallorossa. Ma si sa, le vie del mercato sono infinite e strane. Il bosniaco però contro la Vecchia Signora non si è affatto risparmiato, più nelle parole e nella grinta che nei fatti, essendosi divorato due gol.

LEGGI ANCHE –> JUVE-NAPOLI, DUE GRANDI ASSENTI PER I BIANCONERI

Roma-Juve, Dzeko contro Di Bello

Dzeko e Bonucci
ROME, ITALY – SEPTEMBER 27: Leonardo Bonucci of Juventus competes for the ball with Edin Dzeko of AS Roma during the Serie A match between AS Roma and Juventus at Stadio Olimpico on September 27, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Edin Dzeko ieri sera, in Roma-Juventus, ha dato tutto. La possibilità, fino a qualche giorno fa, di giocare tale match con la maglia bianconera e non giallorossa, non l’ha minimamente scomposto. Il bosniaco è stato sul pezzo per tutta la partita, salvo poi divorarsi due gol importanti. L’attitudine però, c’era. Così come la grinta. Grinta e coraggio che ha dimostrato anche verbalmente quando di fronte ad una punizione non concessa alla Roma dall’arbitro Di Bello, ha esclamato: “Sempre così con loro, oh!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy