Ripresa Serie A, gli allenatori si dividono: tutte le posizioni, Sarri e Conte in silenzio

Ripresa Serie A | Nulla si è ancora definito riguardo il ritorno del campionato italiano: il Governo valuta, il Ministro Spadafora avverte i club che la Serie A potrebbe riprendere direttamente il prossimo anno. Questione di giorni, poi ci sarà la decisione ufficiale, mentre in Europa Belgio, Olanda e Francia hanno annunciato la chiusura della stagione. L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha fatto il punto sulle posizioni dei 20 allenatori del nostro campionato.

Ripresa Serie A, le posizioni degli allenatori

Ranieri sul VAR
GENOA, ITALY – FEBRUARY 03: Gennaro Gattuso head coach of SSC Napoli and Claudio Ranieri head coach of UC Sampdoria during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on February 3, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Favorevoli a ripartire: Fonseca, Inzaghi, Pioli, Mihajlovic, Nicola, Liverani, Gasperini, Juric, De Zerbi, Di Biagio, Zenga e Gattuso.

Beppe Iachini e Claudio Ranieri hanno espresso qualche dubbio.

Lopez, Gotti e Longo seguono le rispettive posizioni – a volte anche poco chiare – dei loro presidenti.

Infine, Maurizio Sarri e Antonio Conte scelgono la via del silenzio: Juventus e Inter, due tra le favorite per lo scudetto, non hanno preso una posizione ufficiale. La loro presa di posizione potrebbe fare la differenza anche per i propri colleghi in panchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy