Ministero della Salute, il Sottosegretario Zampa: “Riaprire gli stadi? La scelta del Napoli sembra percorribile”

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha rilasciato un’intervista il Sottosegretario al Ministero della Salute, Sandra Zampa. Di seguito quanto detto in merito alla possibile riapertura degli stadi.

Riapertura stadi? Parla il Sottosegretario Zampa

Zampa riapertura stadi

“Mi sembra che la scelta intrapresa dal Napoli a Castel di Sangro sia percorribile. Sappiamo cos’è accaduto dove sono state fatte le deroghe e riaprendo le discoteche. Si potevano aprire a patto che fossero stati trasformati in luoghi all’aperto dove si ascolta la musica, ma al tavolino, distanziati. Il Covid non è mai andato via, è sempre stato attivo. Ciò che resta certo è che continua a circolare”.

Sull’aumento della capienza a Castel di Sangro

Carlo Alvino, giornalista, ha pubblicato su Twitter alcuni aggiornamenti in merito al ritiro del Napoli a Castel di Sangro, in Abruzzo. Questo quanto scritto.

“Riunione in comune domani a Castel di Sangro per portare la capienza dello Stadio Patini a 1800 ingressi”.

De Laurentiis lavora affinché la Regione Abruzzo riesca a garantire maggiore apertura per i tifosi all’impianto Patini di Castel di Sangro. Secondo quanto riferisce Il Mattino, al momento dei 7mila posti disponibili, la capienza per questioni di sicurezza e sanità è stata ridotta a mille unità. L’idea è quella di aumentare la disponibilità di ingressi pur non rischiando di incappare in regole che contrastino quelle vigenti anti Covid-19.

Il Mattino ha spiegato che De Laurentiis punta ai 2mila tifosi e gli organizzatori sono già a lavoro per aiutare all’idea del presidente del club azzurro.

Gli allenamenti del Napoli sono i primi eventi sportivi aperti al pubblico: questo perché la Regione Abruzzo ha optato per questa soluzione in sicurezza. L’impressione è che ci siano molte possibilità di ampliare la capienza in vista del triangolare. Oggi è previsto un vertice

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy