Raiola scatena il mercato: “In estate voglio portare un mio calciatore al Real Madrid”

Faranno discutere nelle prossime settimane le dichiarazioni che il potente agente, Mino Raiola, ha rilasciato in occasione di un’intervista concessa agli spagnoli di MARCA. Il procuratore, tra gli altri anche di Lorenzo Insigne, ha confessato che in estate intende negoziare un trasferimento con il Real Madrid, grazie anche ai buoni rapporti che ha col club.

Di seguito le sue parole: “I miei rapporti con il Real Madrid sono molto buoni. Sono spesso in contatto con José Angel, è interessante, oltre che un piacere, parlare con lui di calcio e delle vicende legate alla Fifa. Un giorno spero di portare un grandissimo campione al Real. Al momento ho Areola, ma si tratta di un prestito. Quest’estate vorrei portare a Madrid un big a titolo definitivo, sarebbe un orgoglio per me e per tutti i miei calciatori perché il Real è un grande club”.

Raiola Insigne

Raiola e il Real Madrid

Difficile si tratti di Lorenzo Insigne che, dal momento dell’arrivo di Rino Gattuso alla guida del Napoli, ha recuperato la serenità e la sua centralità. L’affetto è totalmente ricambiato dal pubblico napoletano, che lo riconosce come capitano assoluto.

Possibile che il trasferimento riguardi Haaland, attualmente al Borussia Dortmund, ma Raiola quasi smentisce: “È un gioiello, un giocatore molto importante ed è un piacere vedere come cresce a ogni partita, nessuno pensava che si ambientasse in Bundesliga così presto, non è facile passare dal campionato austriaco a quello tedesco, ma per lui non è stato un problema, deve crescere ancora molto, sta bruciando le tappe, quando ha lasciato il Salisburgo pensavo che non fosse il momento giusto, ora non credo che quest’estate andrà via da Dortmund.”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy