Puzone, dallo scudetto con Maradona alla vita in strada. Il dramma dell’ex azzurro

Pietro Puzone, ex calciatore del Napoli, oggi non ha un tetto sotto il quale dormire e ripararsi. Vive sulle panchine di Acerra, dov’è nato e non ha una casa. Ha 57 anni ed è stato uno dei calciatori che ha vinto lo Scudetto con Maradona nel 1987.

Puzone, dal Napoli alla strada: ora tenterà un percorso riabilitativo

 

Puzone
Pietro Puzone, ex Napoli (by Gazzetta.it)

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

Oggi l’uomo ha lasciato alle spalle la vita da calciatore e fatica a trovare un tetto sotto il quale dormire. Gli eccessi della vita: spente le luci del calcio di una carriera discreta al dramma di restare solo, in difficoltà e con delle dipendenze. Un colpo al cuore certamente, quando un componente della chat di Whatsapp di quel Napoli lo ha incrociato per le strade di Acerra. L’uomo – un po’ spaesato –  ha salutato i vecchi compagni con un video e ha promesso di riprendersi.

Da lì i vecchi compagni si sono promessi di aiutarlo. Il sindaco del comune, Raffaele Lettieri, ha ammesso a Radio Marte: “Ce ne siamo occupati in maggio, in emergenza Covid, i precedenti colloqui con il Sert (servizio per le tossicodipendenze) non sono andati bene. Se lo agganciassero i suoi vecchi compagni facendolo sentire importante potrebbe essere lo stimolo giusto”. Altri amici lo hanno portato mercoledì in comunità per riavviare un percorso riabilitativo.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy