Juve Stabia, il presidente: “Abbiamo raccolto 50 mila mascherine per l’ospedale di Castellammare”

Andrea Langella, presidente della Juve Stabia, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo annunciando una consistente donazione per l’ospedale di Castellammare. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it.

Juve Stabia, il presidente: “50 mila mascherine per l’ospedale”

“In questo momento ognuno deve fare la propria parte, specialmente noi imprenditori racimolando donazioni, perché se aspettiamo Governo ed istituzioni, non andiamo da nessuna parte. Il primo atto è stato quello di provare a contribuire a fare la nostra parte durante questo periodo d’emergenza. Abbiamo raccolto 50 mila mascherine FFP2 e l’abbiamo donato all’ospedale di Castellammare, ringraziandoli anche per il lavoro che stanno facendo. L’idea delle mascherine nasce da una riunione della Lega di un fondo, grazie al quale abbiamo deciso di deliberare una somma affinché si potesse comprare un prodotto che potesse essere funzionale. EA games? Ho comprato una Playstation appositamente. Ho provato a giocare, ma spero di tornare quanto prima sul campo”.

Gremio in campo con le mascherine

PORTO ALEGRE, BRAZIL – MARCH 15: Players of Gremio enter the field wearing masks before the match between Gremio and Sao Luiz as part of the Rio Grande do Sul State Championship 2020, to be played behind closed doors at Arena do Gremio Stadium, on March 15, 2020 in Porto Alegre, Brazil. The Government of the State of Rio Grande do Sul issued a list of new guidelines to help prevent the spread of the Coronavirus which included games played with closed doors and no public. According to the Ministry of Health, as of Saturday, March 14, Brazil had 121 confirmed cases of coronavirus. (Photo by Lucas Uebel/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy