Politano, l’agente: “Il gesto di ieri era contro la panchina della Juve, vi spiego. Matteo vi farà divertire”

Davide Lippi, agente di Politano, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole sulla prestazione del suo assistito contro la Juve.

Le parole dell’agente di Politano

Politano, Napoli-Inter

“Ieri Gattuso mi ha commosso, in particolare dopo la partita con tutti i giocatori ed il presidente. Sono contento per Politano, ma meno per Chiellini e per la Juve.

Matteo, quando ha fatto quel gesto, ce l’aveva con qualcuno della panchina bianconera che lo prendeva in giro cercando di deconcentrarlo prima di calciare il rigore. È un calciatore che crede molto nel progetto Napoli, ma ha bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi e poi vi farà divertire. Un ragazzo spontaneo, e la sua reazione di ieri è semplicemente dovuta a qualcuno che lo incitava a sbagliare il rigore”.

La reazione di Callejon dopo la vittoria

Una reazione istintiva, di pancia, quella dell’attaccante spagnolo del Napoli. Come riferisce la redazione di Rai Sport, presente a bordocampo, mentre tutti correvano in campo per festeggiare, lui si è fermato. E’ rimasto lì, si è inginocchiato e si è sfogato. Lo ha fatto piangendo. Probabilmente perché consapevole del fatto che questa può davvero essere l’ultima importante sfida con la maglia del Napoli. Il calciatore è, infatti, in scadenza di contratto, fissata al 30 giugno 2020, ed il rinnovo è sempre più lontano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy