SPAL, Petagna: “Oggi ho segnato, ma non vince nessuno. Mettiamo da parte il calcio, la salute al primo posto” – FOTO

Andrea Petagna, attaccante del Napoli in prestito alla SPAL, oggi ha realizzato un altro gol. La sua attuale squadra, grazie alla sua rete, ha ottenuto la vittoria contro il Parma. Il centravanti, al momento, si trova a quota 11 gol in campionato. Un buon bottino di presentazione da presentare a Gattuso ed ai nuovi compagni di reparto del prossimo anno. Da giugno, infatti, si aggregherà alla compagine di Rino (qualora trovi l’intesa per il rinnovo con De Laurentiis, ndr.) e sarà a sua disposizione. Il suo pensiero dopo il match, però, non è andato né al gol né alla vittoria. Con un post su Instagram, l’attaccante, ha voluto focalizzare l’attenzione sull’emergenza sanitaria che sta colpendo l’Italia ed il mondo intero.

PETAGNA DOPO IL GOL

Petagna

L’attaccante, attualmente alla SPAL, ha voluto rendere chiara la sua posizione con un post su Instagram. Il suo pensiero, infatti, è andato all’emergenza Coronavirus. Il centravanti, quindi, ha scritto il seguente messaggio sul proprio profilo social.

“Oggi abbiamo giocato, siamo scesi in campo e ce l’abbiamo messa tutta. Ho anche segnato ma oggi nessuno ha vinto. In questo momento di difficoltà il calcio deve essere messo da parte. La salute di tutti al primo posto. Poi torneremo a giocare.
#buldozzer”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. hivande_5143192 - 4 settimane fa

    Domani è lunedì, giornata solitamente di riposo per calciatori e barbieri, milioni di lavoratori di ogni tipo andranno al lavoro. Potrebbero dire anche loro, non si lavora.. prima di tutto la salute, però lo stipendio ce lo dovete garantire lo stesso? Qui si sta perdendo la misura delle cose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy