Petagna: “Napoli una piazza fantastica, arriverò per restare! Europeo? Ci proverò”

Andrea Petagna, attaccante del Napoli in prestito alla SPAL, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Di seguito i passaggi riguardanti la squadra azzurra che si leggono sull’edizione del quotidiano, oggi in edicola.

LE PAROLE DI PETAGNA

Petagna

Lei è già del Napoli: felice?

“Non vedo l’ora. Piazza fantastica, tifo straordinario, un top club. Arriverò per restare. Mi ricordo quando il mio manager Giuseppe Riso mi ha chiamato, mancava poco all’allenamento: ho ancora lo screenshot di lui mentre mi dà la notizia. Gattuso? Lo conobbi a Milanello, mi piace come allena e caratterialmente. Mi avrebbe preso anche a gennaio ma ho scelto di restare alla Spal: mi ha dato tanto e la devo ringraziare. E salvare”.

Euro 2021: ce la farà?

“Ci proverò con tutto me stesso. Poter vivere un Europeo è diventato un chiodo fisso: io ci sono, la mia missione è riuscire a segnare come sempre per potermi ritagliare un chance. Che mi giocherei con forza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy