Parma-Napoli, le formazioni ufficiali: Lozano e Politano titolari, torna anche Allan

Il Napoli, questa sera alle ore 19.30, sfida il Parma al Tardini. In questo turno infrasettimanale contro gli azzurri dovranno fare a meno del centravanti. Gattuso, infatti, non avrà a disposizione né Milik né Mertens. Il primo sarà out per squalifica mentre il secondo si sta riprendendo dalla botta rimediata contro l’Udinese. La novità suggestiva è quella di avere al centro dell’attacco Lozano. Ne riferisce La Repubblica.

“Il Napoli ha del resto poco o nulla da chiedere alla classifica e Gattuso si potrà concedere dunque qualche esperimento, imposto anche dalla necessità di trovare un antidoto per i limiti strutturali della sua squadra sotto porta. In mancanza di un vero cannoniere sta facendo quadrare i conti con il laborioso sussidio di una vera e propria cooperativa del gol”.

Parma Napoli, le formazioni ufficiali

Parma Napoli

NAPOLI: Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Fabian, Demme, Allan, Politano, Lozano, Insigne.

PARMA: Sepe, Dermaku, Karamoh, Grassi, Brugman, Kurtic, Caprari, Bruno Alves, Siligardi, Darmian, Pezzella.

Le parole di Del Genio

Paolo Del Genio ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Secondo il noto giornalista campano, Lozano non può giocare da prima punta perché non interpreta al meglio il ruolo. Può farlo solo per qualche partita o per qualche spezzone, ma non si può pensare al messicano come ad una prima punta da utilizzare nell’ambito di un intero campionato. E quest’oggi nella partita con il Parma Del Genio ritiene un errore schierarlo in quella posizione, poiché il Parma non è una squadra che lascia profondità o spazio ai contropiedi, anzi, piuttosto sono proprio i crociati ad essere esperti in ripartenze. Lozano avrà molto probabilmente una chance all’interno della gara ma secondo il giornalista non sarebbe proprio il suo utilizzo come punta centrale oggi.

“Lozano per caratteristiche non può fare la prima punta. Al massimo può interpretare quel ruolo per una partita o per uno spezzone perché è bravo nella profondità. Credo però che per come giochi il Parma sia molto difficile che Lozano possa partire titolare in quel ruolo, o comunque sarebbe sbagliato farlo partire prima punta. I parmensi infatti difendono molto bene e sono raccolti, non danno molto spazio ai contropiedi avversari. Lozano allora è atteso ad un test in un ruolo che proprio non gli appartiene” .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy