Panchina Napoli, duello Juric-De Zerbi: i due tecnici sono in scadenza di contratto

Secondo la Gazzetta dello Sport Juric e De Zerbi sono i due tecnici candidati a sostituire Gattuso in caso di addio

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si sofferma sui profili del possibile sostituto di Rino Gattuso sulla panchina del Napoli, in caso di addio del tecnico calabrese nella prossima stagione. I due profili analizzati dalla Rosea sono Ivan Juric e Roberto De Zerbi.

Panchina Napoli, feeling Ivan Juric

Le voci più ricorrenti sussurrano di un feeling del Napoli per il tecnico croato che in Veneto sta pilotando da par suo una fuoriserie nata in estate. Ovviamente tutto è legato al successo della gestione Gattuso, ma questa considerazione vale anche per altre piazze importanti in mezzo al guado. Nonostante un contratto da 600mila euro, in scadenza tra un anno, il presidente Setti non si sente tranquillo e si sta adoperando per prolungargli il legame, ovviamente con una sostanziosa
integrazione. Ma è il primo a sapere che il suo coach è destinato a cambiare divisa nella prossima stagione. A 44 anni si sente pronto per nuove sfide e le alternative abbondano. Ad esempio l’Atalanta ne sta seguendo il lavoro nel caso in cui il suo maestro Gasperini dovesse cadere in tentazioni. Solo indizi, per ora. In ogni caso prospettive da tenere bene a mente.

De Zerbi, ipotesi Napoli da non sotovalutare

Invece a Sassuolo il più giovane del gruppo, il quarantenne De Zerbi, è in scadenza di contratto: come tutto lo staff dell’area tecnica neroverde, del resto. A breve l’AD Giovanni Carnevali ha in programma un faccia a faccia con l’allenatore bresciano proprio per valutare insieme il da farsi. Il suo calcio con le bollicine riempie gli occhi e non stupisce che stia incuriosendo anche club di prima fascia. E il lotto delle pretendenti appare ampio. Prima di svoltare su Fonseca la Roma lo aveva contattato: a chi toccherà stavolta? Anche per lui l’opzione Napoli non va sottovalutata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy