CdS – Osimhen, il primo gol alle 18.21 del 24 agosto: una data da ricordare come l’uomo sulla Luna

L’edizione odierna del Corriere dello Sport racconta così il primo gol di Victor Osimhen con la maglia del Napoli (realizzato ieri in allenamento). Ecco quanto scritto dal quotidiano:

“Segniamocelo: era le 18.21 del 24 agosto. Hanno buttato (quasi) tutti gli occhi sull’orologio, per fermare il tempo, come quando Neil Armstrong mise piede sulla Luna. E i video hanno cominciato ad inondare i social e le voci si sono diffuse come un’eco avvolgente e i sorrisi si sono allargati. Osimhen aveva già capito, quando è arrivato s’è avvertita come una vibrazione, e in genere succede dinnanzi a quelli che enfaticamente vengono definiti i colpi del mercato: Victor lo è stato per davvero”.

Gattuso dà il benvenuto a Osimhen: domani la presentazione

Foto SSCN

Domani Osimhen e l’altro nuovo acquisto Amir Rrahmani saranno presentati ufficialmente a stampa e tifosi nel ritiro di Castel di Sangro, dove già ieri si sono presentati insieme al resto del gruppo. Oggi in conferenza stampa Gennaro Gattuso ha affermato:

“Questo è un giocatore che ci dà la possibilità di giocare in maniera diversa. Con lui possiamo cambiare stile di gioco, sa attaccare bene gli spazi, ha grande forza fisica”.


De Laurentiis ieri in serata a Radio Kiss Kiss: “Leggo cifre sbagliate su Osimhen, l’ho pagato 70 milioni e più. E’ stato sette mesi fermo, deve conoscere il calcio italiano, bisogna dargli tempo e spazio. Prego i tifosi di supportarlo invece di sopportarlo, cosi arriverà l’aiuto che lo farà crescere ed inserire in un contesto dove Rino Gattuso non farà sconti a nessuno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy