Osimhen-Napoli, il Lille favorisce gli azzurri per riparare al “danno” di Pepé. Il pres. Lopez: “Potremmo svendere”

Uno degli obiettivi del Napoli è l’attaccante del Lille, Victor Osimhen. Il giocatore è seguito ormai da tempo, ma piace praticamente a mezza Europa. Il valore del cartellino del calciatore classe 1998 si aggira intorno agli 80 milioni di euro, che possono sensibilmente ridursi. Il presidente del club, Gerard Lopez, infatti, a L’Equipe ha chiarito che la sospensione definitiva del campionato ha sensibilmente svalutato i cartellini:

Lo stop del campionato è una vera e propria catastrofe sopratutto per le conseguenze economiche che mettono in ginocchio tutto il movimento, svuotando le casse delle società. Solo il PSG non subirà delle conseguenze, mentre tutte le altre saranno costrette a svendere i propri talenti per sanare i bilanci.

Osimhen-Napoli, contatti già avviati

Osimhen - Gabriel nel mirino del Napoli
Osimhen (Getty Images)

Il Napoli si è mosso da tempo per il calciatore, che pare abbia dato massima disponibilità al trasferimento. Secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà, collega di SportItalia, attraverso il proprio sito ufficiale. Pare che adesso la richiesta del Lille sia di circa 55-60 milioni di euro e il grande rapporto tra i due presidenti potrebbe favorire la riuscita dell’affare. Sarebbe un modo per riparare il “danno” della scorsa estate, quando Pepé, vicinissimo al Napoli, fu trasferito all’Arsenal.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy