Osimhen-Napoli, gli azzurri propongono Ghoulam come contropartita: la risposta del Lille

Il Lille ed il Napoli continuano a lavorare alla trattativa per Victor Osimhen. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de La Voix du Nord, i partenopei starebbero spingendo per acquistare sia l’attaccante che il difensore brasiliano Gabriel Magalhaes. Secondo il quotidiano francese, però, si potrebbe inserire una nuova contropartita.

Osimhen Napoli, spunta una nuova contropartita

Ghoulam Osimhen Napoli

 

Nei giorni scorsi, infatti, si è parlato di Adam Ounas come possibile calciatore da inserire nell’affare. Ora, però, spunta anche il nome del terzino sinistro, Faouzi Ghoulam. Dal Lille, per il momento, non è trapelata alcuna risposta in tal senso. In quelle due posizioni il club francese non necessita rinforzi.

Le ultime sulla trattativa

Victor Osimhen ha detto sì al Napoli. Il viaggio nella città partenopea e i colloqui con Gattuso e De Laurentiis lo hanno convinto definitivamente. Il giovane attaccante nato in Nigeria ha comunicato al Lille la volontà di trasferirsi in azzurro: il club francese lo considera ormai già un ex. A riferire il retroscena e a fare il punto sull’affare che porterà il giocatore a vestire l’azzurro è il Corriere dello Sport oggi in edicola. L’accordo con la dirigenza transalpina è l’ultimo tassello mancante di un puzzle ormai costruito. Il Napoli ha grande fiducia: nonostante la chiusura tardi ad arrivare, il buon esito della trattativa non corre rischi.

“A rallentare la chiusura è prettamente l’accordo con il Lille ma l’idea di fondo è imprescindibile: se il Napoli non fosse praticamente certo della risposta positiva del giocatore, non sprecherebbe così tante energie a mettere velocemente a posto i dettagli. Gradualmente il club francese ha abbassato le pretese in un range tra i 50 e i 60 milioni bonus compresi. Senza però contare il cartellino di Ounas che potrebbe rientrare in un maxi-affare che oltre a Osimhen potrebbe contemplare anche Gabriel, prima scelta nel caso in cui Koulibaly dicesse addio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy