Osimhen, l’entourage: “Victor felice ed eccitato di essere al Napoli. Questa squadra può competere per lo Scudetto”

Protagonista assoluto della gara vinta dal Napoli contro il Parma è stato anche Victor Osimhen. L’attaccante dei partenopei è partito dalla panchina ed ha fatto il suo ingresso solo nella seconda frazione di gioco. Occasione che gli ha permesso comunque di influire sul match e di aprire la strada al doppio vantaggio dei partenopei. Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Osita Okolo, entourage Osimhen, ha fatto il punto della situazione.

CLICCA QUI PER LE ULTIME DI MERCATO DEL NAPOLI

Osimhen, le parole dell’entourage

osimhen entourage napoli
Foto SSCN

“Ieri Osimhen ha cambiato le sorti della partita quando è subentrato. Gli ho parlato, era molto felice, mi ha detto di essere eccitato per il buon impatto che ha avuto e che è soltanto l’inizio, l’ho trovato davvero motivato. Oltretutto ha raggiunto un ottimo feeling con i suoi compagni di squadra, quando me l’ha detto gli ho chiesto: “La lingua diversa non è un problema?”. La sua risposta mi ha sorpreso positivamente: “Assolutamente no. Sul campo parliamo tutti la stessa lingua, ma anche fuori”. È convinto che il Napoli sia pronto a competere per lo scudetto, credo abbiano tutte le carte in regola per farlo e per tornare in Champions League.

Gattuso? Era un ottimo giocatore ed è un ottimo allenatore. Con Victor c’è grossa intesa. In Nigeria ‘Gattuso’ è il soprannome che si da alle persone che hanno un carattere grintoso. Se Victor è felice di aver scelto Napoli? Non mentirò, un sacco di club erano interessate ad Osimhen, anche il Liverpool. Per lui, però, Napoli è un’opportunità: lui chiede soltanto di giocare, perché è ciò che ama fare. Credo che Napoli sia la miglior decisione che potesse prendere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy