Osimhen, sorpresa della comunità nigeriana all’esterno di Castel Volturno

Il Napoli sarà impegnato, dalle 15 della giornata di oggi, in campo per la sfida di campionato contro il Benevento. Una gara importante che arriva dopo la sconfitta contro l’AZ Alkmaar in Europa League. Nella giornata di ieri, la squadra è scesa in campo tra le mura del centro tecnico di Castel Volturno. Una rifinitura che ha permesso al tecnico Gattuso di sciogliere alcuni degli ultimi dubbi di formazione. Tra questi anche l’attacco dove Petagna scalpita e prova a sottrarre la maglia da titolare ad Osimhen.

CLICCA QUI PER LE LINEE GUIDA DI BENEVENTO-NAPOLI

Osimhen, la sorpresa all’esterno di Castel Volturno

osimhen
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Una possibilità che, come riferisce La Repubblica, al momento sembra lontana. Secondo il quotidiano, infatti, contro il Benevento toccherà di nuovo al giovane attaccante, arrivato in questa estate dal Lille. Intanto il calciatore, nella giornata di ieri, all’uscita dal centro tecnico di Castel Volturno ha trovato una gradita sorpresa. Numerosi membri della comunità nigeriana si sono ritrovati per salutare e ringraziare il calciatore. Questi, infatti ha dimostrato di essere molto attivo e, in occasione del gol messo a segno contro l’Atalanta, ha messo in mostra una maglia in cui chiedeva lo sto definitivo alla violenza della polizia che da sempre attanaglia la Nigeria, suo paese di origine.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy