The Times: “Olimpiadi Tokyo 2021 verso la cancellazione”. Arriva la smentita del Governo giapponese, ma i dubbi restano

Ancora ombre sulle Olimpiadi di Tokyo 2021. Con la Pandemia che continua la sua cavalcata inarrestabile e il processo di vaccinazione che impiegherà ancora molto tempo a compiersi, sorgono sempre più dubbi sulla reale possibilità che i giochi olimpici possano svolgersi regolarmente questa estate. La manifestazione dovrebbe iniziare il 23 luglio e concludersi l’8 agosto. Di seguito quanto riportato dall’edizione odierna del Times a riguardo e la risposta del Governo giapponese.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Olimpiadi Tokyo 2021 a rischio?

Foto by Getty

The Times lancia l’allarme: le Olimpiadi Tokyo 2021 sono a rischio. Il quotidiano britannico, citando una fonte governativa nipponica, afferma che il governo giapponese dà già per scontato che le olimpiadi in programma questa estate non si disputeranno. L’idea alternativa sarebbe quella di ospitarle nella prossima edizione ancora da assegnare, quella del 2032. La fonte avrebbe riferito: “Lo scopo è trovare un modo salva-faccia per annunciare la cancellazione che lasci aperta la possibilità a Tokyo di ospitare i Giochi in un secondo momento. Nessuno vuole essere il primo a dirlo, ma il pensiero è che è troppo difficile”.

Le autorità governative giapponesi hanno smentito le voci in merito a una decisione già presa e il vice capo di gabinetto giapponese Manabu Sakai ha respinto in una conferenza stampa quanto riportato dal The Times: “Vogliamo smentire categoricamente quanto scritto, non esiste un fatto del genere. Ovviamente dobbiamo tenere conto della situazione all’estero e decideremo se tenere effettivamente l’evento a un certo punto, ma fino ad allora, il governo giapponese farà ciò che deve essere fatto”.

Nonostante le smentite i dubbi restano. Alla luce di quanto sta accadendo ancora nel mondo, le Olimpiadi Tokyo 2021 si svolgeranno regolarmente?

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy