CdS – Osimhen, altra tripletta: il nigeriano si prende il cuore di Napoli

L’edizione odierna del Corriere dello Sport commenta la prestazione di Victor Osimhen nell’amichevole contro il Teramo

L’edizione odierna del Corriere dello Sport commenta la prestazione di Victor Osimhen nell’amichevole contro il Teramo, disputata a Castel di Sangro. Osimhen ha segnato un’altra tripletta dopo quella siglata contro L’Aquila.

Osimhen, altra tripletta contro il Teramo

Vìctor Osimhen (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)
“È così che si entra nel cuore della gente dalla porta principale: perché il calcio, pure d’estate e quando lo chiamano «amichevole», ha bisogno d’emozioni. Victor Osimhen ha scelto di non perdere tempo, evitando persino d’imbattersi nel flusso anestetizzante dell’acido lattico: tre gol al «debutto» e altri tre, per non confondersi, pure contro il Teramo, prima di andarsene a riposare per due giorni con quel Napoli che sembra già parecchio suo. D’altro canto, l’hanno preso per segnare, e l’hanno pagato pure parecchio: e allora, perché negarsi un brivido e un applauso che si sparge a Castel di Sangro e dintorni. Ci sono, insomma, una settantina di milioni di buoni motivi per concedersi e trasformare anche Napoli-Teramo in una serata tutta per sé, da «opportunista» (ma cosa importa?) e pure da famelico centravanti, che nei sedici metri avverte il proprio habitat naturale”. 

Victor diventa Trismhen

Per il quotidiano l’attaccante azzurro diventa Trismhen: “Napoli-Teramo dura per Osimhen settantacinque minuti, gli bastano per poggiare in rete un assist di Lozano e sfruttare, con quel fisico che impaurisce, i dribbling di Politano e di Younes: un modo autoritario per togliersi dalle spalle un filo di polvere e dalle orecchie le urla di Gattuso: «Come on, Victor». Richiesta accolta immediatamente, dopo l’umanissima pausa che il nigeriano si è concesso al 4′, quando pensava di aver già sistemato la sua faccia sulla copertina”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy