Maksimovic, pretese troppo alte: il Napoli valuta di farlo andare in scadenza. I dettagli

Dopo essersi risolta la situazione che riguarda Arek Milik, destinato ad andare alla Roma, in casa Napoli sono ancora molte le situazioni da definire. La lista dei partenti, infatti, è ancora molto lunga: Llorente, Younes, Ounas sono solo alcuni di quelli che certamente lasceranno l’ombra del Vesuvio. Poi, ci sono le situazioni che riguardano Koulibaly e Maksimovic. Se la vicenda del senegalese sembra non si risolverà a breve, per quanto riguarda il difensore serbo il Napoli starebbe pensando di terminare le trattative per il rinnovo del contratto. Ad affermarlo è Raffaele Auriemma che, nell’edizione odierna di Tuttosport, ha fatto il punto della situazione sul reparto difensivo azzurro.

Il Napoli potrebbe mollare Maksimovic

maksimovic fiorentina
NIkola Maksimovic (Getty Images)

Raffaele Auriemma, nell’edizione odierna di Tuttosport, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda Kalidou Koulibali e Nikola Maksimovic. Il giornalista ha affermato che il Napoli potrebbe decidere di lasciare andare il difensore serbo a parametro zero: La dirigenza azzurra è in attesa di definire la situazione di Koulibaly, per il quale non sono giunte le offerte desiderate dal patron De laurentiis. In secondo luogo, i partenopei stanno riflettendo su Nikola Maksimovic. Il difensore ex Torino è in bilico, ha 29 anni ed ha presentato una richiesta di rinnovo decisamente troppo alta: 2,8 milioni netti per i prossimi 4 anni. Calcolando le cifre lorde, sarebbe un investimento di 22,4 milioni di euro. Il Napoli difficilmente investirà tutti questi soldi per un calciatore che non ha mai dimostrato di avere una grande costanza. La società azzurra sta pensando di non rinnovargli il contratto e di lasciarlo andare a parametro zero. Da luglio prossimo il giocatore potrebbe essere libero di firmare con chiunque”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy