Magoni, ex Napoli: “Vivere a Bergamo è drammatico! Gattuso uomo tosto e vero”

Oscar Magoni, ex centrocampista di Napoli e Atalanta tra le altre, ha raccontato la sofferenza ed il dramma di Bergamo. La città è tra le più colpite in Italia dal coronavirus, le immagini delle camionette dell’esercito che portano via le salve ha fatto il giro del mondo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

25 Nov 2000: Oscar Magoni of Napoli and Massimo Ambrossini of Milan in action during the match between Milan v Napoli in the Serie A played at the Giuseepe Meazza Stadium, Milan, Italy.+ DIGITAL IMAGE + Mandatory Credit: Grazia Neri/ALLSPORT

“È un momento particolare e vivere a Bergamo vuol dire vivere con sofferenza. Parliamo di 300 morti al giorno, non si riesce neanche più a sapere dove sono i propri cari. La gente porta via queste salme non si sa dove, la stiamo vivendo con tanto coraggio, ma con molta sofferenza”.

L’ex Magoni promuove Gattuso

Gattuso ha bisogno di tempo perché si è trovato in una situazione deludente, ha dato stimoli nuovi e ha cominciato a fare risultati. Rispecchia la persona che è: tosta e vera. Il mio appello è quello di rispettare le regole, adesso, perché è l’unica via d’uscita”.

NAPLES, ITALY – JANUARY 06: Gennaro Gattuso SSC Napoli coach gestures during the Serie A match between SSC Napoli and FC Internazionale at Stadio San Paolo on January 06, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy