Mario Rui: “Non vanno bene gli alti e bassi, oggi passo indietro. Giua? Non ne voglio parlare”

Il terzino del Napoli, Mario Rui, ha rilasciato alcune dichiarazioni in seguito alla sconfitta per 3-2 contro il Lecce di Liverani

Napoli-Lecce, Mario Rui: “Abbiamo fatto un passo indietro”

Mario Rui, terzino del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio kiss Kiss Napoli in seguito alla sconfitta per 3-2 col Lecce:

Venivamo da un periodo in cui stavamo facendo delle cose buone. La partita era iniziata bene, abbiamo iniziato bene ma poi c’è stato un calo sia fisico che di concentrazione. Nei prossimi giorni sarà molto difficile gestire questa sconfitta, non volevamo affatto perdere perché ci stavamo riprendendo da un periodo difficile

Sugli episodi arbitrali

Ci sono stati degli episodi molti dubbi ma onestamente non ne voglio neanche parlare

Sull’Inter

Coppa Italia contro l’Inter? Con Gattuso ci siamo detti che ogni partita è importante, soprattutto in virtù dell’attuale classifica. Abbiamo concordato nel dire che ogni partita va giocata come fosse una finale di Champions League. In questo momento dobbiamo pensarla così, perché soltanto così possiamo uscirne

Sul rendimento

Sta mancando assolutamente la continuità, per essere una squadra forte serve quella. Inoltre serve anche molto equilibrio. Questi alti e bassi non vanno bene e non possiamo permetterceli. Questi errori poi si pagano, oggi abbiamo fatto un passo indietro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy