TORNIAMO IN CAMPO – Napoli-Lazio 4-3, match da cardiopalma. Tripletta indimenticabile di Cavani (IL VIDEO)

Napoli-Lazio 4-3| Il campionato di Serie A, quindi il Napoli, è fermo a causa dell’emergenza coronavirus. Anzi, il calcio intero ha momentaneamente calato il sipario per spostare l’attenzione su ciò che realmente conta: contenere la pandemia e riprendere lentamente i ritmi della vita.

Difficile resistere lontano dalle abitudini e dalle passioni, ragion per cui calcionapoli1926.it in questo periodo fa partire una speciale rubrica: insieme, secondo quello che voi tifosi scegliete (clicca qui per proporre la tua partita) rivivremo alcuni momenti salienti dei match che hanno cambiato e segnato la storia del Napoli.

Napoli-Lazio 4-3, i momenti salenti

Partita da cardiopalma, era il 3 aprile del 2011. 31° giornata del campionato di Serie A con il Napoli alla ricerca dei tre punti per piazzarsi al secondo posto, allontanando l’Inter e raggiungendo il Milan.

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Apre le marcature la formazione biancoceleste, guidata da Reja, con una rete di Mauri. Alla ripresa Dias segna la seconda rete, su punizione, per gli ospiti e il San Paolo cade nello sconforto. Tuttavia, quello era il Napoli del trio delle meraviglie: Hamsik, Lavezzi e Cavani. Proprio un calcio piazzato battuto dal Pocho al 60′ favorisce la rete di Dossena, che fa sognare la risalita. Due minuti dopo la scena si ripete con Cavani che pareggia la partita.

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Tutto sembra essere perduto a causa dell’autogol di Aronica al 23′ del secondo tempo. L’uruguaiano del Napoli, però, ha ancora diverse cartucce: prima da rigore e poi al fotofinish consegna la vittoria inaspettata agli azzurri. Esplode il San Paolo, ai piedi di Cavani.

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy