NAPOLI OLTRE IL NAPOLI – Lo scultore Domenico Sepe presenta la sua arte e la sua magia

Per la rubrica Napoli oltre il Napoli, ho incontrato Domenico Sepe, nato a Napoli il 7 dicembre del 1977.

Scopre la scultura all’età di 5 anni iniziando a modellare il fango durante il tempo trascorso con il nonno in campagna e poi in seguito manipolando oggetti in legno e plastilina, realizzando forme vicine alla realtà circostante. Scultore, pittore, scenografo, si è diplomato al liceo artistico nel 1995 e all’accademia di Belle Arti di Napoli nel 2001.

Domenico Sepe per Napoli oltre il Napoli

Domenico Sepe Napoli

Attualmente è docente di ruolo abilitato di Storia dell’Arte, disegno ed educazione artistica. Fornitore ufficiale della Real Casa Borbone Due Sicilie, presidente e ideatore dell’associazione culturale, SALOTTO CULTURALE TEMATICO, responsabile della sezione Afragola del Real Circolo Francesco II di Borbone, direttore artistico sez. ARTE del gruppo MASSCIA Afragola NA , presidente dell’associazione culturale La Fragola Napoli, Afragola NA.
Mi ha accolta nella sua bottega d’arte e poi nel suo laboratorio dove prendono vita le sue opere, così vicine al mondo classico eppure così innovatrici. Uno stile moderno dal gusto classico.

Durante l’intervista ha realizzato per me una meravigliosa opera modellata a mano, nel tempo di un caffè. Un talento straordinario, la cultura del bello e la grazia che contraddistingue chi vive di arte.

a cura di Alessia Vindice

©RIPRODUZIONE RISERVATA

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy