Napoli-Inter, il Prefetto: “Rinvio necessario per il bene dei tifosi”

Nella giornata odierna il Prefetto di Napoli ha reso noto il rinvio della semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Inter, inizialmente in programma per giovedì sera. Nella tarda serata il Governo e la FIGC hanno, inoltre, deciso che il campionato continuerà a disputarsi a porte chius

Napoli-Inter, il Prefetto spiega i motivi del rinvio

Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione Radio Goal, in merito alla decisione di rinviare la gara contro l’Inter:

Il decreto legge emanato oggi dal Governo razionalizza i provvedimenti adottati in altri Comuni. In questo modo c’è uniformità rispetto a quanto dicono gli scienziati circa il Coronavirus. E’ anche il modo per verificare se la parabola inizia a scendere o a stabilizzarsi nelle corso delle prossime settimane. Ho contatti frequenti con il Presidente De Luca e con tutte le persone che hanno potere decisionale. Negli ultimi giorni c’è stata un’intensificazione della prevenzione e le partite di calcio rappresentano una situazione a forte rischio. Ci sono tante persone allo stadio ed è pericoloso. Lo stesso vale per la Coppa Italia. Sarebbe difficile controllare una situazione con 40 mila biglietti venduti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy