Repubblica – Coronavirus-Napoli, la squadra sta bene: nessun sintomo, solo tanta ansia per i familiari

Ansia e paura per i calciatori del Napoli in seguto alla notizia della positività di buona parte dei tesserati del Genoa, compagine che tre giorni fa era al San Paolo a sfidare gli azzurri. Segnali positivi, tuttavia, arrivano dalle buone condizioni di salute degli atleti partenopei. Questi, secondo l’edizione odierna de La Repubblica, non avrebbero nessun sintomo riconducibile al Covid-19. Dunque, in attesa del risultato dei tamponi, i calciatori sarebbero solo molto preoccupati di non contagiare eventualmente i loro familiari.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SU JUVENTUS-NAPOLI

I calciatori del Napoli non hanno nessun sintomo da Covid-19

Coronavirus Napoli
NAPLES, ITALY – SEPTEMBER 27: Kalidou Koulibaly of SSC Napoli arguing with Mattia Destro of Genoa CFC during the Serie A match between SSC Napoli and Genoa CFC at Stadio San Paolo on September 27, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Secondo quanto riportato da l’edizione odierna de La Repubblica, i calciatori del Napoli non avrebbero sintomi riconducibili al Covid-19. Tuttavia, in casa azzurra ci sarebbe molta preoccupazione. Il quotidiano afferma che quella di ieri sarebbe stata una giornata ricca di ansia e molto faticosa. I calciatori si sono riuniti intorno alle 13 per eseguire i tamponi. Successivamente, in un clima surreale hanno svolto l’allenamento. L’ombra di un contagio di massa ha reso anche i saluti più ‘freddi’: solo pacca sulla spalla da parte di Gattuso ai suoi ragazzi. È evidente che c’è anche l’incubo di portare il contagio tra le mura domestiche.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy